Vai al contenuto

Logitech G302 Daedalus Prime

La fascia media dei mouse Logitech è dominata principalmente dal Logitech G302 Daedalus Prime, che viene definito tutt’ora come uno dei mouse da gaming “economici” più universali, versatili, e facili da usare.

Scorri in basso per leggere la recensione del mouse da gioco Logitech G302 Daedalus Prime!

Il mouse da gaming Logitech G302 Daedalus Prime

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Recensione del mouse Logitech G302 Daedalus Prime

Spesso il mouse Logitech G302 Daedalus Prime è stato definito come il mouse di fascia media migliore per i MOBA. È un titolo a effetto, certo, ma nasconde delle grandi verità.

DPI e sensibilità? Nessun problema, proprio come il fratello G402, anche il G302 puà variare la sensibilità da 240 fino a 4000 DPI.

I pulsanti programmabili sono 6, sufficienti per gran parte degli usi videoludici. (se hai bisogno di un mouse Logitech ottimo, ma che ha tantissimi tasti programmabili, dai un’occhiata al G600)

Il sistema di tensionamento dei pulsanti con molla ottimizza la distanza e la resistenza dei tasti del mouse, migliorando le performance.

Il peso e le dimensioni sono interessanti: è un mouse lineare, compatto e leggero. Tutti i materiali sono stati ridotti all’osso e ottimizzati, per alleggerire e irrobustire la struttura del mouse.

Anche chi ha la mano grande ha confermato la comodità e la versatilità di questo mouse di fascia media.

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Galleria fotografica

Tutte le migliori fotografie del mouse Logitech G302 Daedalus Prime.

Gesto dello swipeScorri a destra e sinistra per navigare tra le immagini!

Il mouse da gaming Logitech G302 Daedalus Prime

Recensione e opinioni dettagliate

Ma ora veniamo alla recensione completa del mouse da gaming Logitech G302 Daedalus Prime

Dimensioni e peso: equilibrio perfetto

Lato sinistro del mouse Daedalus PrimeLe aziende produttrici di mouse gaming, in questi anni, stanno producendo sempre di più mouse di grosse dimensioni. Un pò perché sembrano più possenti e tamarri, un pò perché i gamer vogliono sempre più gadget, led luminosi, ecc.

Il mouse G302 Daedalus Prime va in senso opposto: è un mouse molto magro, curvilineo (a differenza dello spgioloso G502, che però è di fascia alta) e sufficientemente leggero.

Usare questo mouse per tante ore non provoca stanchezza o affaticamento della mano, anche per chi usa il fingertip o claw grip (che spesso sono i più faticosi, dato che i “palm grippers”, invece, appoggiano completamente il palmo della mano).

Le dimensioni esatte del mouse sono queste: 115 mm x 65 mm x 37 mm.

Il peso, invece, si attesta sugli 87 grammi, se escludiamo il cavo, altrimenti 127 grammi (cavo incluso).

Nonostante il peso piuma, il mouse G302 ha tanti assi nella manica, vediamoli.

Sensibilità regolabile

La vista frontale del mouse gaming Logitech G302Al pari del fratello G402 Hyperion Fury, anche il G302 ha il selettore dei DPI che ha un range compreso tra 240 e 4000 DPI.

Nel segmento della fascia media, i 4000 DPI massimi sono perfettamente in linea con gli altri prodotti. Chi desidera arrivare fino a 12.000 DPI dovrebbe scegliere un mouse di fascia alta-pro. Sempre in casa Logitech, per esempio, c’è il G502 Proteus Core che arriva fino a 12.000 DPI!

Come per il G402, il selettore dei DPI è regolabile su 4 posizioni fisse, che variano i DPI in 4 stadi prefissati compresi tra 240 e 4000.

Precisione: una lama

Anche sul G302 è attiva la tecnologia dei sensori Delta Zero di Logitech che permette un tracciamento fluido, preciso e costante del mouse.

Scatola del mouse da gioco Logitech G302 Daedalus PrimeSe ciò non bastasse, i pulsanti del mouse godono di un particolare sistema di tensionamento a molla che regola la resistenza e la posizione dei tasti per fornirti il massimo comfort e la minima azione (la molla meccanica dei tasti risponde in modo rapidissimo e torna al suo stato originale quando non viene premuta, è ottima per i giochi rapidi).

La precisione del mouse G302 è favorita anche dal polling rate elevatissimo. Anche se il G302 è da considerare un mouse di fascia media, ha la stessa frequenza di aggiornamento dei fratelli G502 e G600 (fascia alta), ossia 1000 Hertz. Il G302, infatti, esegue mille refresh al secondo per riposizionare il cursore del mouse.

L’affidabilità del meccanismo di rilevazione del mouse è garantita anche dal multiprocessore ARM 32 bit.

Il prezzo

Il grande punto di forza dei prodotti Logitech è sempre stato il prezzo ultracompetitivo. Altre marche molto famose hanno cercato di produrre mouse “d’elite”, con prezzi superiori rispetto ai prodotti Logitech.

Con la linea G, in special modo, Logitech ha trovato l’equilibrio perfetto tra performance e prezzi.

Il mouse G302 è da considerarsi di fascia media, ma ha un prezzo di vendita che è mediamente più basso rispetto ai prodotti di fascia media simili delle altre aziende più quotate.

Ecco perché il mouse G302 viene spesso consigliato a chi cerca mouse universali, flessibili, ecc. Si adatta a tutte le condizioni, pur mantenendo un prezzo competitivo.

Extra

Non ti sono bastate tutte queste informazioni per desiderare questo mouse? Allora aggiungiamo altre due chicche:

  • I tasti programmabili sono ben 6, che possono essere facilmente impostati tramite il software gratuito di Logitech. 
  • Il mouse G302 è incredibilmente duraturo e resistente, nonostante il prezzo contenuto, tant’é che la casa produttrice ci tiene a far presente che durante i test industriali, il mouse G302 ha resistito per oltre 20 milioni di click, sui tasti sinistro e destro.

Conclusione

Logitech G302 Daedalus Prime fotografia da sottoSe stai cercando un mouse “tuttofare” che non sia per forza di fascia alta-pro, allora il mouse G302 è una valida scelta. Anche il suo “collega” G402 Hyperion Fury è una valida scelta, ma lui strizza l’occhio ai fascia alta, per questo ha un prezzo leggermente più alto, anche se alcuni caratteristiche sono identiche (es. la sensibilità massima, che è 4000 per entrambi).

Ci sono 6 tasti programmabili, che sono sufficienti per la gran parte dei gamer, anche per MOBA e similari. (chi ha bisogno di tanti tasti spesso si orienta sul Logitech G600, per rimanere sui prodotti della stessa azienda)

È un mouse molto leggero, compatto, curvilineo e resistente. Non è un mouse da gaming da 150 euro che va trattato come il cristallo: il G302 è un carro armato, sempre pronto a erogare ottime performance, che si adatta a quasi tutti i generi videoludici, rendendolo uno dei mouse più efficienti del mercato di fascia media.

Aggiungi al carrello Logo di Amazon
4.33/5 (3)

Se questo articolo ti è stato utile, condividi! =)

Il mouse da gaming Logitech G302 Daedalus Prime

Di cosa abbiamo parlato?

In questo articolo abbiamo parlato del prodotto "Logitech G302 Daedalus Prime" che è acquistabile su Amazon.it cliccando qui!

Vuoi dare un'occhiata ai migliori mouse da gaming? Clicca qui e scegli il tuo preferito!

Ultima modifica il 22 luglio, 2016 alle 7:16 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *