Vai al contenuto

Logitech G502 Proteus CORE

Il mouse da gaming di fascia alta Logitech G502 Proteus CORE è uno dei più venduti a livello mondiale. È considerato come il mouse gaming di fascia alta più universale che ci sia, dato che è un mouse adatto quasi a chiunque.

Tra i mouse Logitech con filo e senza filo, sicuramente il G502 Proteus Core è uno dei migliori in assoluto. È il mouse adatto per chi pretende il massimo delle prestazioni senza alcun compromesso!

Scorri in basso per leggere la recensione del mouse da gioco Logitech G502 Proteus Core!

Foto dall'alto del mouse da gaming con filo Logitech G502 Proteus Core

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Recensione del mouse G502 Proteus Core

Se non vuoi leggere l’intera recensione, puoi affidarti al nostro giudizio “breve” così da farti un’idea veloce del prodotto.

Il mouse G502 Proteus Core è certamente uno dei migliori mouse che abbiamo mai provato. È un vero concentrato di tecnologia, capace di regalare prestazioni incredibili. Il suo predecessore è il G500s, dal quale eredita gran parte dei pregi e ne corregge alcuni difetti.

Grip style? Nessun problema! Il G502 è adatto per tutti e 3 i grip style possibili. In modo particolare, chi è abituato al claw grip (ad artiglio) rimarrà incredibilmente sorpreso delle dimensioni, peso e manovrabilità di questo mouse.

Inutile dire che il design futuristico è stupendo: dal vivo è ancora più entusiasmante. Nonostante il design molto spigoloso, il mouse risulta comodo e ergonomico, anche per mani grandi.

Come altri mouse di fascia alta, il G502 è super-personalizzabile. I tasti sono di dimensioni consone, sono ben raggiungibili e non sono “faticosi”. Ci sono 11 pulsanti programmabili (incluso anche il tasto per lo scorrimento libero della rotella e il controllo del cambio risoluzione).

È possibile aggiungere fino a 5 pesi opzionali per bilanciare il peso complessivo del mouse e trovare il proprio setting ottimale.

I DPI sono modificabili, e il range è incredibile: da 200 fino a 12.000 DPI!  Il mouse G502 Proteus CORE è uno dei mouse con DPI massimo più elevato al mondo, da questo deriva parte della sua fama.

Il prezzo è moderato, ma se si considerano alcune caratteristiche, è fin troppo basso rispetto a altri mouse di aziende concorrenti!

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Galleria fotografica

Tutte le migliori fotografie del mouse Logitech G502 Proteus CORE.

Gesto dello swipeScorri a destra e sinistra per navigare tra le immagini!

Foto dall\'alto del mouse da gaming con filo Logitech G502 Proteus Core

Recensione e opinioni dettagliate

Ma ora veniamo alla recensione vera e propria del mouse gaming G502 Proteus Core!

Dimensioni e peso

Vista fianco laterale del mouse da gioco G502 Proteus CorePartiamo dalle caratteristiche principali di un mouse: il suo peso e le dimensioni. 

Le dimensioni complete del mouse sono: 13.2 (lunghezza) x 7.5 (larghezza) x 4 cm (altezza)

In linea di massima è un mouse medio-grande ma questo non deve scoraggiare chi ha mani piccole. La presa sul mouse è salda e ferrea, anche con mani gracili.

Il design tecnologico e la grande quantità di tasti/funzionalità, fa aumentare le dimensioni e il peso di questo mouse, ma non è necessariamente uno svantaggio.

Il peso del mouse G502 Proteus CORE Logitech è di 121 grammi, aumentabili.

Su un lato del G502, infatti, c’è uno scomparto a chiusura magnetica che racchiude un vano dedicato ai pesi aggiuntivi (cinque pesi da 3.6 g). Una caratteristica aggiuntiva del G502 è il fatto di poter scegliere in che posizione inserire il peso aggiuntivo. Questo ti da una grande possibilità di personalizzazione!

Ma ora veniamo a tutte le funzionalità e caratteristiche del mouse G502:

Profili

Frontale e rotellina del mouse gaming G502 Proteus Core di LogitechIl mouse gaming G502 della Logitech utilizza “Logitech Gaming Software“, un programma utilizzati da tanti altri dispositivi di questa casa produttrice.

Questo software permette di regolare facilmente tutte le impostazioni del mouse con pochi click.

Grazie a Logitech Gaming Software, è possibile manipolare in modo ottimale i profili e i preset di questo mouse.

Hai dei giochi installati sul computer? Lascia scansionare il software Logitech: troverà tutti i giochi e precaricherà i profili più adatti. Per ogni gioco, potrai scegliere un profilo di default diverso, in modo da adattare tutte le caratteristiche/funzionalità del G502 alla tua particolare esigenza.

Tramite il software, inoltre, è possibile modificare le luci del mouse, le macro, e molto altro ancora! C’è anche una funzione automatica che permette di tarare il mouse in base alla superficie su cui è appoggiato.

DPI

Sotto il profilo prestazionale, il Logitech G502 Proteus CORE è incredibilmente performante.

I DPI sono regolabili con facilità, ed è possibile scegliere un valore di sensibilità compreso tra 200 DPI e 12000 DPI: un rage incredibilmente ampio, adatto per tutti, low sensers e high sensers.

La sensibilità è ben tarata, e anche a dodicimila DPI non si avvertono grandi cali di precisione/reattività.

Tasti aggiuntivi

I tasti programmabili del Proteus CORE sono numerosi, ben costruiti e sopratutto utili.

A meno che non vogliate giocare a particolari MMO che richiedono decine e decine di abilità da dover impostare sui tasti, la quantità/qualità dei tasti del G502 è sufficiente per la maggior parte dei gamer.

Se stai cercando un mouse Logitech di fascia alta e che sia ricchissimo di tasti aggiuntivi, potrebbe interessarti il mouse Logitech G600!

Lift-off

Logitech Proteus Core G502 vista retroL’effetto lift-off del mouse G502 è trascurabile. Nonostante i mouse a laser soffrano molto di questa condizione, nel caso del Logitech G502 è possibile tirare un respiro di sollievo.

Quando si è costretti a alzare il mouse per riposizionarlo, ovviamente c’è un pò di scostamento del cursore perché il laser continua a tracciare per pochi millisecondi anche quando stiamo alzando o abbassando il dispositivo.

Il G502 però ha un rilevamento molto “a corto” e ben tarato, per cui l’effetto lift-off si è rivelato quasi trascurabile. La profondità dichiarata del laser è di 1.5 mm, sufficientemente basso per garantire performance ottimali.

Polling rate

La frequenza di aggiornamento di questo mouse è il meglio che si possa desiderare: 1000 Hertz, ossia una frequenza di 1 millisecondo.

Questo significa che il G502 Proteus CORE effettuerà ben 1000 scansioni al secondo per rilevare la posizione del mouse/cursore, in modo da garantirti una affidabilità e una fluidità senza paragoni.

Conclusione

Il mouse con filo G502 Proteus CORE è tra i più venduti per diversi motivi: grandi prestazioni, prezzo contenuto, range DPI altissimo, effetto lift-off contenuto, peso variabile (è possibile scegliere anche le zone), rotella libera oppure a scatti di grande qualità,  polling rate elevatissimo.. Dobbiamo continuare?

Aggiungi al carrello Logo di Amazon
4.88/5 (8)

Se questo articolo ti è stato utile, condividi! =)

Foto dall'alto del mouse da gaming con filo Logitech G502 Proteus Core

Di cosa abbiamo parlato?

In questo articolo abbiamo parlato del prodotto "Logitech G502 Proteus CORE" che è acquistabile su Amazon.it cliccando qui!

Vuoi dare un'occhiata ai migliori mouse da gaming? Clicca qui e scegli il tuo preferito!

Ultima modifica il 22 luglio, 2016 alle 7:16 am

4 commenti su “Logitech G502 Proteus CORE

  1. L’ho provato una sera da un amico e mi è sembrato fantastico (abbiamo giocato a cod) Vi siete dimenticati di dire che questo mouse ha tempi di risposta stra ottimi! Per ora mi tengo il mio bel Naga ma chissà, se un giorno quitterò league of legends.. Ci faccio un pensiero!

    1. Ciao Leony94, il mouse gaming Razer Naga continua a essere uno dei migliori in commercio. Questo non toglie che il G502 della Logitech sia un valido prodotto per esempio per chi non ha mai avuto un mouse gaming di fascia alta e vuole andare sul sicuro senza rischiare di prendere qualcosa di troppo complesso o troppo difficile da configurare !

  2. Il mostro sacro della Logitech! Anche se è uscito da diverso tempo, rimane uno dei mouse gaming con il rapporto qualità prezzo più alto di sempre: qualità altissima e prezzo molto basso. Diciamo che è stato uno dei prodotti che ha fatto risalire Logitech nelle classifiche dei migliori mouse per giocare ai videogiochi.. Prima c’era solo Razer mentre ora è possibile anche parlare di altri brand

  3. Ciao ragazzi tra questo e il Razer Chroma cosa consigliereste? Gioco soprattutto a fps e tps e preferisco avere fps bassi, intorno agli 800-1000 (forse per gli fps vanno impostati più alti, ma mi sembra che si debba preferire una sensibilità bassa in gioco e DPI sugli 800-1000 per avere la massima precisione.. o sono io che non so giocare)

Rispondi a MouseDaGaming.com Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *