Vai al contenuto

Logitech G600

Il Logitech G600 MMO è un mouse da gaming con filo di fascia alta: è attualmente uno dei prodotti di bandiera dell’azienda Logitech. I suoi punti di forza, rispetto ai prodotti della stessa fascia di altre aziende, sono: prestazioni, tasti programmabili di qualità e prezzo contenuto.

Il Logitech G600 è uno dei mouse più indicati in assoluto per chi gioca in modo intensivo a giochi di tipo MMO/MMORPG.

Scorri in basso per leggere la recensione del mouse da gioco Logitech G600!

Vista laterale del mouse da gaming Logitech G600

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Recensione del mouse Logitech G600

Il Logitech G600 è uno dei migliori mouse sopratutto per chi gioca a MMO/MMORPG o a qualsiasi altro gioco che richieda prestazioni e tasti programmabili.

Dotato di ben 20 tasti, questo mouse permette una personalizzazione incredibile.

L’ergonomia è eccezionale: le dimensioni e il peso sono state studiate con sapienza per non affaticare la mano.

La sensibilità raggiunge cifre elevatissime: il selettore dei DPI può essere portato fino a 8200.

Il polling rate arriva fino a 1000 Hz, lo standard moderno dei mouse di fascia alta: questo garantisce una frequenza di aggiornamento alta e costante, favorendo la fluidità.

Aggiungi al carrello Logo di Amazon

Galleria fotografica

Tutte le migliori fotografie del mouse Logitech G600.

Gesto dello swipeScorri a destra e sinistra per navigare tra le immagini!

Vista laterale del mouse da gaming Logitech G600

Recensione e opinioni dettagliate

Ma ora veniamo alla recensione vera e propria del mouse gaming Logitech G600!

Peso e dimensioni

I tasti programmabili del mouse G600 sul lato sinistroCon i suoi 133 grammi di peso, il Logitech G600 può essere considerato un mouse medio. Il peso non è eccessivo, per cui non si avverte alcun tipo di affaticamento durante le sessioni di gioco, anche le più lunghe.

Anche le dimensioni sono buone: 118 mm x 75 mm x 41 mm. Il G600 è un mouse compatto e ben rifinito: anche chi usa il fingertip grip non troverà grossi problemi a afferrare questo dispositivo.

A differenza di altre aziende che hanno preferito produrre mouse di fascia alta per MMO di dimensioni più grandi, Logitech preferisce un mouse leggermente più piccolo ma più perfomante sotto altri aspetti.

Una differenza rispetto al diretto competitor G502 è l’impossibilità di poter modificare il peso del mouse. Il g600 non ha alcun vano in cui è possibile inserire pesi aggiuntivi.

Sensibilità

Vista aerea mouse g600 logitechCome ogni mouse di fascia alta che si rispetti, anche il Logitech G502 permette di variare in tempo reale la sensibilità (DPI) del mouse.

Il range possibile è molto elastico: da 200 DPI fino a 8.200 DPI. Grazie a questa vasta possibilità di scelta, chiunque può trovare il proprio setting ottimale.

Grazie a funzioni aggiuntive come il G-Cambio, è possibile modificare la sensibilità in modo dinamico (es. se in un determinato momento devo mirare per sparare, in un gioco FPS, posso alterare la sensibilità del mouse per renderla più funzionale a quel momento di gioco)

Frequenza di aggiornamento

click frontali e rotellina del mouse da gaming G600 della LogitechCon ben 1000 Hertz di frequenza, il G600 si conferma come uno dei migliori mouse di fascia alta.

Ogni secondo, infatti, questo mouse esegue mille cicli (polling rate) per controllare e posizionare il cursore del mouse.

La fluidità e precisione garantita da questo parametro è ottima. Dato che il G600 è un mouse con filo, è possibile raggiungere queste frequenze così elevate senza cali di performance.

I mouse wireless, invece, possono avere delle complicazioni con dei polling rate troppo elevati. Ad esempio, la batteria potrebbe scaricarsi molto velocemente.

Pulsanti programmabili

20 pulsanti programmabili sono una quantità vertiginosa. È possibile crearsi delle configurazioni (profili) adatte per ogni situazione/videogioco.

Grazie al software della casa madre (Logitech Gaming Software) è anche possibile modificare la luce dei tasti, dato che è possibile scegliere fra 16 milioni di colori RGB.

I tasti del G600 sono stati costruiti per essere facili da trovare e da usare. I tasti non sono ne troppo duri ne troppo “lenti”, altrimenti potrebbero essere premuti per sbaglio.

È proprio la qualità dei tasti programmabili che ha reso il G600 uno dei mouse da gaming più venduti al mondo.

Conclusione

In definitiva, il Logitech G600 è un mouse prestante e molto flessibile, dato che è capace di adattarsi al meglio a tutte le esigenze dei gamer.

Sotto il profilo delle performance, non ha nulla a che invidiare rispetto ai competitor di fascia pro: fino a 8.200 di sensibilità (DPI) e un polling rate di 1000 Hertz.

L’ergonomia è ottima: il mouse si afferra con facilità e non risulta né troppo piccolo né troppo scivoloso.

L’unica pecca è il fatto che il peso del mouse non è variabile, cosa che invece accade con altri mouse Logitech, come il G502.

Il prezzo è molto conveniente: la politica Logitech è sempre stata quella di offrire prodotti di qualità a prezzi moderati, per fare in modo che si diffondessero a macchia d’olio tra i gamer e i professionisti in tutto il mondo.

Se stai cercando un mouse tuttofare, che sia molto personalization-friendly, allora il G600 è il mouse che fa per te.

Aggiungi al carrello Logo di Amazon
4.5/5 (2)

Se questo articolo ti è stato utile, condividi! =)

Vista laterale del mouse da gaming Logitech G600

Di cosa abbiamo parlato?

In questo articolo abbiamo parlato del prodotto "Logitech G600" che è acquistabile su Amazon.it cliccando qui!

Vuoi dare un'occhiata ai migliori mouse da gaming? Clicca qui e scegli il tuo preferito!

Ultima modifica il 22 luglio, 2016 alle 7:16 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *